Home > News su Android, tutte le novità > Oppo Find X potrebbe arrivare anche in versione con 10 GB di RAM

Oppo Find X potrebbe arrivare anche in versione con 10 GB di RAM

Oppo Find X

Oppo Find X è forse lo smartphone Android che maggiormente è andato vicino ad avere un display frontale senza alcuna cornice. Esso, infatti, oltre a essere un super top di gamma, ha anche un display AMOLED di 6,4″ con un rapporto schermo superficie del 93,8%.

Stando a quanto abbiamo appreso nelle scorse ore grazie alla documentazione del TENAA, Oppo Find X potrebbe anche essere il primo smartphone in assoluto ad equipaggiare 10 GB di RAM.

Con i telefoni Android si è iniziati con poche centinaia di megabyte di RAM, quindi 1 GB e poi 2 o 4 GB. Ora, troviamo che i modelli da 6 e anche da 8 GB sono comuni nella fascia alta. È discutibile se 8 GB di RAM siano utili su Android, ma Oppo sta spingendo ulteriormente in alto l’asticella. Saranno veramente utili 10 GB di RAM su di uno smartphone Android?

Ad ogni modo, per il resto la nuova varante dello smartphone ha le stesse caratteristiche tecniche ed estetiche della versione disponibile in Italia a 999 euro. Ciò significa la presenza della struttura a scorrimento che nasconde al suo interno alcuni sensori e la fotocamera quando non è attiva. A detta dell’azienda, ciò contribuisce a ridurre il consumo energetico. In particolare, il consumo durante una giornata è di solo l’1% di batteria e dovrebbe resistere a oltre 300.000 cicli di apertura e chiusura.

Sul fronte hardware, troviamo il SoC Qualcomm Snapdragon 845 e 256 GB di memoria interna. A differenza degli altri smartphone, ha a disposizione due batterie da 1.700 mAh (3.400 mAh in totale).

Al momento non sappiamo quando e se la variante da 10 GB arriverà anche in Italia.

VIA  FONTE