Home > News su Android, tutte le novità > Honor 8X Max: trapelate foto e info sulla scheda tecnica

Honor 8X Max: trapelate foto e info sulla scheda tecnica

Qualche giorno fa abbiamo parlato di Honor 8X Max, un dispositivo molto particolare e sicuramente non pensato per le masse a causa di un enorme display da più di 7 pollici. Sicuramente questo phablet andrà a fare diretta concorrenza a prodotti quali Xiaomi Mi Max 3, Honor Note 10 e Meizu 16 Plus. Il fatto che ci siano vari modelli di smartphone con dimensioni così generose farebbe pensare ad un nuovo segmento in via di sviluppo dopo il fallimento dei tablet da 7 e 8 pollici.

Oggi sono arrivate parecchie informazioni su Honor 8X Max, tra cui alcune foto trapelate dal negozio cinese JD.com che mostrano sia alcune specifiche tecniche che ancora non erano state riportate dai vari benchmark, sia il design in foto.

Lo smartphone in questione sembra avere rispetto ai suoi diretti concorrenti un miglior rapporto tra scocca e display grazie alla presenza di un notch davvero minimale (non certo come quello di Pocophone F1 che nasconde tutte le notifiche), che permetterà di contenere in questo modo un display da 7,12 pollici in rapporto 19:9 in soli 177.6 x 86.3 x 8.1 mm.

Dai precedenti rumors sappiamo che la batteria dovrebbe essere da 4.900 mAh ma nonostante tutto il peso complessivo dovrebbe aggirarsi sui 210 grammi, quindi Honor 8X Max potrebbe davvero essere un dispositivo “compatto” nella categoria dei padelloni. 

Ed ora ecco tutte le specifiche di Honor 8X Max conosciute finora:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 660
  • Display da 7,12 pollici con notch
  • 4 GB di RAM (modello base)
  • 64 GB di memoria interna espandibile via microSD
  • Doppia fotocamera posteriore da 12 + 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 20 MP
  • Dolby Atmos
  • 3.5 mm audio jack, micro USB
  • Batteria da 4.900 mAh + Huawei Super Charge technology
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo con personalizzazione EMUI 8.1 

Tutte le altre informazioni su questo phablet verranno rese note durante l’evento di presentazione che avrà luogo il 5 settembre.

Via