Home > Accessori > Samsung Wireless Charger Duo sarà la risposta all’AirPower di Apple

Samsung Wireless Charger Duo sarà la risposta all’AirPower di Apple

Samsung Wireless Charger Duo

I produttori di smartphone di fascia alta hanno ormai quasi tutti adottato un chip che consente ai propri prodotti di essere ricaricati in maniera wireless. Anche Apple lo ha fatto con iPhone 8, 8 Plus e iPhone X ma, a differenza di quanto aveva preannunciato, non è riuscita a portare sul mercato il caricabatteria chiamato AirPower. Cerando di anticipare la concorrenza, Samsung si prepara a fare esordire il Wireless Charger Duo con il Galaxy Note 9 e il Galaxy Watch.

Mostrato per la prima volta in un’immagine leaked pubblicata da Roland Quandt su Twitter, il Samsung Wireless Charger Duo non è altro che una basetta per la ricarica wireless e contemporanea di uno smartphone e di uno smartwatch della linea Gear o del nuovo modello Galaxy Watch.

 

È solo un’immagine, ma fortunatamente la scatola mostra sia il prodotto che alcune funzionalità. La superficie di ricarica più piccola è pensata per il Galaxy Watch, ma è possibile posizionare un telefono anche lì, per cui nessuno vieterà di ricaricare in contemporanea due smartphone.

Quandt dice che MobileFun dovrebbe vendere questo prodotto a 55 sterline, ovvero circa 65 euro, non una cifra esagerata per un accessorio ufficiale di un’azienda con due bobine di ricarica wireless veloci, anche se siamo sicuri che prodotti simili esistono già sul mercato e permettono di usufruire delle stesse funzionalità a un prezzo molto inferiore.

Ad ogni modo, l’appuntamento per scoprire la presentazione del Galaxy Note 9, del Galaxy Watch e di questo Samsung Wireless Charger Duo è per il 9 agosto.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE