Home > News su Android, tutte le novità > Top 5 Settimana 29 2018: i migliori articoli di Androidblog

Top 5 Settimana 29 2018: i migliori articoli di Androidblog

Eccoci arrivati al nostro consueto appuntamento domenicale con la rubrica Top 5 Settimana 29 2018.

1) BlackBerry KEY2 in Italia dal 30 luglio a 649,90 euro

BlackBerry KEY2

Iniziamo la carrellata della Top 5 Settimana 29 2018 con l’arrivo dello smartphone BlackBerry Key2 in Italia. Sarà disponibile dal 30 luglio ad un prezzo consigliato di 649 euro. 

2) HUAWEI P Smart Plus presentato ufficialmente

Questa settimana è stata caratterizzata dalla presentazione di diversi nuovi smartphone tra cui anche HUAWEI P Smart Plus, un device che introduce sul mercato un nuovo processore Kirin ed anche un metodo di vendita esclusivo.

3) Alcatel 5V è ufficiale: disponibile da agosto a 249 euro

Alcatel ha presentato ufficialmente un nuovo smartphone di fascia media: trattasi del modello 5V, il quale si propone come un dispositivo particolarmente votato all’imaging grazie ad un comparto fotografico che sfrutterà l’Intelligenza Artificiale per migliorare gli scatti.

4) Alcatel 1 Go Edition disponibile in Italia a 79,90 euro

Rimaniamo in casa Alcatel, dato che durante la settimana è stato presentato anche un dispositivo di fascia media come il modello 1 Go Edition. La particolarità di questo smartphone è la presenza a bordo di Android Go ma soprattutto il fatto che con un prezzo di lancio di 79 euro sia il dispositivo Android Go più economico presente sul mercato italiano.

5) Nokia 6.1 Plus in arrivo a livello globale con Android One

Nokia 6.1 Plus

Chiudiamo la carrellata della Top 5 Settimana 29 2018 con il nuovo Nokia 6.1 Plus, ossia la versione internazionale con Android One del Nokia X6 cinese. Questo smartphone dovrebbe arrivare ufficialmente sul mercato europeo, anche se al momento non sappiamo quando succederà e soprattutto non si conoscono ancora i prezzi europei di questo dispositivo.

Ed anche per questa settimana è tutto. Appuntamento a domenica prossima con la rubrica Top 5 Settimana 30 2018.