Home > News su Android, tutte le novità > Huawei Mate 10 si aggiorna alla EMUI 8.1 introducendo lo slow-mo a 960 fps

Huawei Mate 10 si aggiorna alla EMUI 8.1 introducendo lo slow-mo a 960 fps

Huawei Mate 10 Pro

Circa un mese fa, Huawei ha annunciato che avrebbe rilasciato un aggiornamento per Huawei Mate 10 che avrebbe portato molte nuove funzionalità come la registrazione in slow-mo 960fps. Ebbene, tali novità sono arrivate adesso sotto forma dell’aggiornamento alla EMUI 8.1.

Huawei Mate 10 EMUI 8.1

La serie Mate 10 è stata lanciata alla fine dello scorso anno con la EMUI 8.0 basata su Android 8.0 Oreo. Dopo la sua uscita, Huawei ha regolarmente introdotto gli aggiornamenti che hanno portato nuove funzionalità. Con la EMUI 8.1, nonostante la versione Android non sia stata aggiornata (anche perché Android P è ancora in Beta), si è capitalizzato un trimestre ricco di aggiornamenti molto importanti.

A marzo, Huawei ha rilasciato un aggiornamento che ha portato il Face Unlock. A maggio, un altro aggiornamento ha portato la funzione “Long exposure with tripod” di Huawei P20 Pro. L’aggiornamento di giugno è stato fornito in bundle con la GPU Turbo per migliorare la qualità grafica nei giochi. Con Mate 10, Huawei ha dimostrato di non dover acquistare l’ultimo top di gamma uscito sul mercato per godere di nuove funzionalità.

L’ultimo aggiornamento non solo porta la registrazione al rallentatore a 720p 960fps ma anche la fotografia AI, l’effetto luce ritratto 3D e una galleria intelligente. Per la fotografia AI, l’aggiornamento aumenta il numero di modalità di riconoscimento delle scene da 13 a 19 categorie e il riconoscimento totale della scena su oltre 500. 

Al momento l’aggiornamento alla EMUI 8.1 per Huawei Mate 10 sta venendo rilasciato ai membri di Huawei Club (beta tester) ma non dovrebbe passare molto perché arrivi anche per tutti gli altri.

VIA