Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S10, la tripla fotocamera avrà anche un obiettivo grandangolare

Samsung Galaxy S10, la tripla fotocamera avrà anche un obiettivo grandangolare

Samsung Galaxy S9 vs Galaxy S7

Alcune indiscrezioni recenti hanno indicato che il Samsung Galaxy S10 potrebbe arrivare in tre dimensioni, con il più grande che potrebbe essere dotato di una tripla fotocamera sul retro. Grazie a Huawei P20 Pro, i vantaggi che si possono ottenere avendo tre fotocamere su uno smartphone sono stati chiariti (anche se Huawei utilizza anche algoritmi AI per migliorare ulteriormente le foto) e Samsung vorrebbe trarre vantaggio di ciò per il Samsung Galaxy S10.

Una nuova indiscrezione pubblicata da AllAboutSamsung offre alcuni dettagli tecnici sulla possibile configurazione della tripla fotocamera di S10. Secondo la pubblicazione, il modello di punta del Galaxy S10 potrebbe essere equipaggiato con la fotocamera posteriore principale Dual Pixel da 12 MP del Galaxy S9, con una fotocamera con obiettivo grandangolare da 16 MP (f / 1,9) e 123 gradi di FOV e con una da 13 MP f / 2.4 con teleobiettivo.

È possibile che il Samsung Galaxy S10 di medie dimensioni possa anche arrivare con l’obiettivo “grandangolare” al posto del teleobiettivo visto sul Galaxy Note 8 e sul Galaxy S9. Ciò potrebbe non essere adatto a coloro a cui piace la possibilità di ingrandire un soggetto ma sicuramente gli usi per un obiettivo grandangolare sono sicuramente di più.

Dall’indiscrezione sembra che l’obiettivo grandangolare non avrà la messa a fuoco automatica o la stabilizzazione ottica dell’immagine, proprio come la configurazione delle ammiraglie di LG. Visto che le attuali fotocamere di punta di Samsung catturano già una scena più ampia della maggior parte della concorrenza, il tutto sarebbe ancora migliorato.

E poi è possibile che Samsung voglia alzare l’asticella della qualità per giustificare un eventuale prezzo in linea con iPhone X.

VIA