Home > News su Android, tutte le novità > LG G7 mostrato al MWC con Snapdragon 845 e display OLED 19,5:9 con la notch

LG G7 mostrato al MWC con Snapdragon 845 e display OLED 19,5:9 con la notch

LG è stata molto dura da seguire per quanto riguarda le notizie sul futuro della serie Gx e su quale sarà il suo fiore all’occhiello nel 2018. Abbiamo sentito per la prima volta che LG non avrebbe chiamato il suo prossimo top di gamma “G7”, quindi che LG ha demolito il G7 in fase di sviluppo per un telefono completamente nuovo e, più di recente, che vedremo l’ammiraglia di LG a giugno. Tuttavia, un video girato dalla redazione israeliana di Ynet al MWC 2018 raffigura un telefono chiamato LG G7 (Neo).

Ne abbiamo sentito parlare per la prima volta grazie a Evan Blass, che ha twittato che “questo potrebbe essere il dispositivo LG scartato a favore di Judy“. Judy è il nome in codice della presunta nuova ammiraglia LG, ma questo LG G7 (Neo) ha alcune specifiche molto interessanti.

Al suo interno infatti troviamo un display OLED 3120×1440 da 6 pollici (con una notch in stile iPhone X), un SoC Qualcomm Snapdragon 845, 4 GB o 6 GB di RAM, 64 GB o 128 GB di spazio di archiviazione, una configurazione doppia con due sensori da 16 Mpixel (quello principale f /1.6, quello grandangolare f/1.9), una fotocamera frontale da 8 Mpixel e una batteria da 3.000 mAh.

Il sito menziona anche che il display ha oltre 900 ppi, ma questo non ha molto senso. Il sensore di impronte digitali è sul retro come al solito, con la configurazione della fotocamera ora in verticale (era orizzontale su G6 e V30). Altre caratteristiche includono il suono surround DTS-X, così come una “Boom Box” che aggiungerà più bassi quando il telefono è posizionato su qualsiasi superficie, il che è molto interessante.

VIA  FONTE