Home > News su Android, tutte le novità > WhatsApp Beta si aggiorna e mostra un’interessante novità per la privacy

WhatsApp Beta si aggiorna e mostra un’interessante novità per la privacy

WhatsApp

WhatsApp per Android è un’app che nel corso delle settimane ha ricevuto diversi aggiornamenti che hanno introdotto nuove funzionalità relative alle chat, ai gruppi e alla modifica delle foto. Qualche mese fa nella versione beta è stato introdotto il supporto alle chat in evidenza.

Poi sono state svelate delle novità future per i pagamenti ed in seguito si è iniziato a rinnovare il set di emoji. In queste ore è stata rilasciata una nuova versione beta dell’applicazione (in realtà sono state rilasciate cinque nuove versioni nel giro di 48 ore). 

Al momento non ci sono novità importanti da segnalare disponibili da subito, ma il team di @wabetainfo ha scoperto un’interessante novità che vedremo in futuro e per la quale dobbiamo ringraziare il Regolamento UE 2016/679 che entrerà in vigore  il 25 maggio 2018.

In pratica WhatsApp consentirà di scaricare tutti i nostri dati contenuti sui loro server. Questi potranno essere utilizzati come backup o potranno essere esportati su altri servizi (le modalità saranno rese note in futuro). WhatsApp potrebbe impiegare fino a 20 giorni per elaborare questo rapporto e dopo 30 giorni i dati verranno eliminati dal sistema.

L’altra novità è di tipo grafico, dato che introduce uno sfondo trasparente grigio per mettere in evidenza la presenza di uno sticker.

Le novità descritte in questo articolo sono funzionalità in fase di test e dovranno essere attivate da remoto quindi potrebbero non essere nell’ultima versione Beta (ossia WhatsApp Messenger 2.18.53 beta) alla quale potrete accedere diventando dei beta tester oppure, ancora più semplicemente, scaricandola tramite apk.

Potete scaricare WhatsApp per Android cliccando su questo badge:

WhatsApp Messenger
WhatsApp Messenger
Developer: WhatsApp LLC
Price: Free

Via