Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 5T si aggiorna alla OxygenOS Open Beta 3

OnePlus 5T si aggiorna alla OxygenOS Open Beta 3

Tempo di nuovi rilasci di versioni Open Beta in casa OnePlus. Nelle scorse ore sono state rilasciate la OxygenOS Open Beta 3 per OnePlus 5T e la OxygenOS Open Beta 5 per OnePlus 5.

Il changelog è il medesimo:

Phone

  • Added pick-up gesture switcher
    • You can now choose which way you slide (up or down) to pick up a phone call

System

  • General bug fixes and improvements
  • Removed Clipboard function
    • Thanks for your feedback, we removed this feature based on that.
  • Applied CPU security patch: CVE-2017-13218
  • Added new Navigation gestures that you can enable by going into settings and disabling the nav bar.

India only

  • Added SMS categorization function for India only
    • This is an India only feature that auto-sorts your SMS messages into categories 

Come potete notare, è stata rimossa la funzionalità Clipboard dopo i problemi di traffico di dati non autorizzato portato alla luce negli scorsi giorni. Tra le altre novità troviamo delle patch di sicurezza e la possibilità di scegliere se rispondere alle chiamate tramite swipe verso l’alto o verso il basso. Troviamo poi una serie di bugfix e varie ottimizzazioni.

Per ulteriori informazioni su come aderire al programma beta e procedere all’installazione potete fare riferimento al sito ufficiale dedicato.

I due smartphone sono ormai sullo stesso piano per quanto riguarda lo sviluppo software ma OnePlus 5 non viene più venduto sullo store ufficiale della società, per cui se volete uno smartphone OnePlus dovrete acquistare necessariamente il 5T.

OnePlus 5T è disponibile sullo store ufficiale nella colorazione Midnight Black a 499 euro per la versione da 6+64 GB e a 559 euro per la versione 8+128 GB nelle colorazioni Midnight Black e White Sandstone.

Via1 Via 2