Home > News su Android, tutte le novità > Facebook permette di silenziare gli amici per 30 giorni

Facebook permette di silenziare gli amici per 30 giorni

Facebook

Molto spesso togliere l’amicizia su Facebook a una persona equivale a farle un torto. Tuttavia, è anche possible che non vogliamo più vedere i suoi post per determinate ragioni. La soluzione? Silenziare il suo profilo per 30 giorni.

Si tratta di una funzionalità che sta venendo testata sin dallo scorso Settembre e che permette, in maniera assolutamente inavvertita da parte delle altre persone, di silenziare i loro profili così da non ricevere nè notifiche nè visualizzare le loro attività sul News Feed.

Oltre alle persone, con questa nuova funzionalità “Snooze” è possible silenziare per 30 giorni anche pagine e gruppi. Chiaramente è tanto facile silenziare qualcuno quanto “ridargli la voce”. La durata di 30 giorni scelta da Facebook non è vincolante, in quanto si può disabilitare la funzione anche dopo qualche ora.

Facebook e l’impatto che sta avendo nelle vite di tutti i giorni

La faccenda suona un po’ allarmante circa l’impatto che i social media hanno nelle nostre vite. Come sottolinea puntualmente TechCrunch, tuttavia, il pulsante Snooze arriva in un momento in cui Facebook si è interrogato sulla questione se i social media stiano avendo un impatto negativo sulle nostre vite.

Per quanto possa sembrare cinico, aggiungere qualcosa come un pulsante Snooze permette alle persone di creare un ambiente migliore in cui poter mettere a tacere i dissenzienti e farlo in modo che si possa interagire solo con persone a cui piacciono le cose che si fanno.

Insomma, si tratta di un modo meno drastico e, in alcuni casi, meno offensivo per creare le distanze su Facebook con delle persone, con delle pagine o con dei gruppi.

VIA