Home > News su Android, tutte le novità > Facebook ha introdotto il supporto ai sondaggi per tutti

Facebook ha introdotto il supporto ai sondaggi per tutti

Facebook è forse l’azienda più criticata quando si tratta dell’introduzione di nuove funzionalità software: infatti, la maggior parte delle ultime novità portate sul social network non sono del tutto frutto dei suoi sviluppatori ma sono, almeno in parte, “prese in prestito” da servizi concorrenti. L’ultimo caso riguarda il supporto ai sondaggi, dapprima introdotti da Twitter e Google Allo e da qualche ora anche da Facebook.

I sondaggi potrebbero sembrare qualcosa di banale ma sono il miglior modo per sapere che cosa la gente pensi riguardo un determinato argomento. Per rispondere a un sondaggio occorrono solo pochi secondi ma, per chi l’ha creato, si tratta di una serie di dati molto importanti.

Creare un sondaggio è molto semplice: basta aprire Facebook e fare clic sulla casella di testo “che cosa stai pensando”. Adesso apparirà un’opzione nuova chiamata “Sondaggi”. Il testo nel sondaggio non ha limiti di caratteri mentre le risposte disponibili per il momento possono essere solo due (ognuna con un limite di 25 caratteri). Al posto delle classiche risposte si possono inserire anche due GIF animate.

Non è chiaro perché Facebook apparentemente dia solo due opzioni di risposta ai sondaggi, a differenza di Twitter che ne dà fino a quattro. Probabilmente è solo di una fase iniziale.

Chiaramente il supporto ai sondaggi è disponibile sia dalle applicazioni mobile di Facebook per Android e iOS che da quella web (sia desktop che mobile). Pur non essendo un’idea originalissima, crediamo che avere la possibilità di effettuare sondaggi su Facebook renda il social network ancora più completo.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE