Home > News su Android, tutte le novità > LG: stop agli aggiornamenti di sicurezza per i vecchi smartphone

LG: stop agli aggiornamenti di sicurezza per i vecchi smartphone

LG L35

Quello degli aggiornamenti è da sempre un problema spinoso per gli utenti Android. Ormai quasi tutti i produttori limitano il loro supporto ufficiale a circa due anni con un rilascio di due major release (in alcuni casi particolari si arriva a tre se lo smartphone è molto diffuso), ma non ci sono solo gli update relativi all’avanzamento di versione Android, in quanto ci sono anche quelli relativi alla sicurezza da considerare e a quanto pare LG ha tagliato fuori da questi ultimi alcuni smartphone ormai vecchi.

Sul sito ufficiale del produttore coreano scopriamo che i dispositivi in lista per ricevere aggiornamnenti di sicurezza sono solo i seguenti: 

  • G series (G5, G6), V series(V10, V20, V30) , Q Series(Q6, Q8) , X Series(X300, X400, X500, X cam) 

Per cui rimangono fuori molti smartphone di vecchia generazione come LG G3, LG G4, LG G4 Stylus e LG Stylo. La notizia non dovrebbe sorprenderci più di tanto, visto che parliamo di smartphone di vecchie generazioni ma se avete ancora uno di questi modelli sappiate che non riceverete più aggiornamenti di sicurezza.

Comunque, non c’è da disperare perché in campo Android la soluzione a questo “problema” c’è ed è il modding. Probabilmente i dispositivi della gamma Stylus non molto, ma smartphone come LG G4 possono contare su una community molto attiva e diverse custom rom a propria disposizione, a cominciare dal supporto ufficiale della LineageOS 14.1.

Non mancano le custom rom nemmeno per LG G3, per cui se avete uno di questi smartphone può essere arrivato il momento di sbloccare bootloader e permessi di root e avventurarsi nel mondo del modding.

Via 1 Via 2