Home > News su Android, tutte le novità > Meizu MX7 sarà il primo smartphone con sensore di impronte sotto il display?

Meizu MX7 sarà il primo smartphone con sensore di impronte sotto il display?

Nonostante le nuove tecnologie divengano popolari grazie ai produttori di smartphone più importanti al mondo (Samsung e Apple ad esempio hanno reso di massa il sensore di impronte digitali), la loro introduzione spesso avviene da produttori minori che non devono fare i salti mortali per garantire un elevato numero di scorte. Un esempio concreto lo potremmo forse trovare con Meizu MX7.

Il colosso cinese infatti potrebbe implementare, per la prima volta in uno smartphone, un sensore di impronte digitali integrato nel display. In questo modo, il Meizu MX7 arriverebbe dove né Samsung né Apple sono arrivati.

C’è da dire che in passato anche Vivo aveva pubblicizzato l’arrivo del primo smartphone in assoluto a utilizzare questa tecnologia.

Un teaser ufficiale confermerebbe la nuova tecnologia di Meizu MX7

Meizu MX7 sensore impronte sotto il display

Al momento tutto ciò che abbiamo è un’immagine teaser pubblicata dallo stesso produttore in vista della presentazione ufficiale che avverrà l’11 Ottobre. Come potete vedere, oltre alla sagoma dello smartphone, sulla parte inferiore della superficie si intravede un’impronta digitale.

L’integrazione di un sensore di impronte al di sotto del display potrebbe far continuare il trend di smartphone quasi senza cornice attorno al display che abbiamo avuto per tutto il 2017.

In attesa di avere più informazioni sul Meizu MX7 e sulla tecnologia che potrebbe utilizzare relativamente al sensore di impronte digitali (sono state sviluppate soluzioni ottiche e a ultrasuoni), vi vogliamo ricordare che si avvicina anche un altro momento storico per il mondo degli smartphone, ovvero la presentazione di Samsung Galaxy X, il primo modello con un display flessibile.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE