Home > News su Android, tutte le novità > Motorola pubblica i sorgenti kernel del Moto G5S Plus

Motorola pubblica i sorgenti kernel del Moto G5S Plus

Moto G5S Plus

Dopo aver pubblicato i codici sorgente del kernel di Moto Z2 Play, Motorola ha provveduto a rilasciare i codici sorgente del kernel di Moto G5S Plus, mostrando ancora una volta la sua volontà nell’aiutare il modding dei propri smartphone. 

Ricordiamo che per gli utenti finali l’avere a disposizione i codici sorgenti del kernel non rappresenta un vantaggio immediato ma solo solo indiretto e in futuro.

Solo vantaggi indiretti dal rilascio dei codici sorgente di Moto G5S Plus per gli utenti finali

Gli sviluppatori interessati alla compilazione di ROM custom ne trarranno molto beneficio nell’ottimizzazione dei loro progetti. Di conseguenza, anche gli utenti finali ne avranno beneficio, dato che potranno contare su una “fonte non ufficiale” di aggiornamenti nel momento in cui Motorola terminerà il supporto ufficiale.

Ricordiamo che il Moto G5S Plus è uno smartphone di fascia media dotato di un buon hardware per le operazioni quotidiane:

  • Display da 5,5 pollici IPS con risoluzione Full HD
  • SoC Qualcomm Snapdragon 625 con CPU octa core a 64 bit
  • 3 GB di RAM
  • 32 GB di memoria interna espandibile via microSD fino a ulteriori 128 GB
  • Doppia fotocamera posteriore da 13 MPixel
  • Fotocamera anteriore da 5 MPixel
  • Batteria da 3.000 mAh con supporto Turbo Charger
  • Sistema operativo Android 7.1 Nougat

Nel caso foste degli sviluppatori di ROM Custom interessati alla compilazione per il Moto G5S Plus, i sorgenti kernel vi aiuteranno ad ottimizzare il vostro software con l’hardware.

Per procedere al download dei codici sorgenti, vi basterà cliccare sul seguente link che vi riporterà nella pagina ufficiale di Github:

VIA

SCELTI DA NOI PER TE