Home > News su Android, tutte le novità > Nokia 3 esce vittorioso da una serie di stress test

Nokia 3 esce vittorioso da una serie di stress test

Sin da quando gli smartphone non esistevano ancora, Nokia è un brand sinonimo di qualità e robustezza. E’ celebre la robustezza del vecchio Nokia 3310, la cui scocca gli permetteva di resistere praticamente a tutto. I nuovi smartphone Android, pur essendo di qualità inferiore per via dello spessore ridotto, continuano bene la tradizione. Questo vale anche per il modello entry-level Nokia 3.

Una qualità costruttiva decisamente più elevata della fascia bassa

Esso è stato di recente sottoposto a una serie di stress test, dimostrando che il suo posizionamento sul mercato non è necessariamente un’indicazione sulla qualità costruttiva. L’unica parte che risulta essere fragile, al pari dei modelli di fascia bassa, è la protezione della fotocamera, in quanto realizzata totalmente in plastica e non in vetro.

Il tanto famigerato bend test, reso famoso dall’iPhone 6 e dalla sua scarsa resistenza, è stato superato a pieni voti. Insomma, il Nokia 3 è sicuramente uno smartphone che consigliamo come regalo ai bambini proprio per via del suo rapporto prezzo/qualità costruttiva decisamente elevato. Se poi consideriamo che gli aggiornamenti verranno rilasciati in maniera celere (anche Android 8.0 Oreo), il suo valore cresce ancora di più.

Specifiche tecniche di Nokia 3

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare brevemente le caratteristiche tecniche di Nokia 3:

  • Dimensioni di 143.4 x 71.4 x 8.48 mm
  • SoC Mediatek MTK 6737 con CPU quad core a 1,3 GHz
  • 2 GB di RAM
  • 16 GB di storage interno espandibile via microSD
  • Display da 5 pollici con risoluzione HD di 1280×720 pixel
  • Fotocamera posteriore da 8 Mpixel
  • Fotocamera anteriore da 8 Mpixel
  • Batteria da 2.650 mAh
  • Connettività WiFi, Bluetooth, GPS
  • Sistema operativo Android 7.0 Nougat (a breve verrà aggiornato ad Android 8.0 Oreo)

VIA