Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Note 8, S9 e Note 9 avranno una configurazione Dual Camera

Samsung Galaxy Note 8, S9 e Note 9 avranno una configurazione Dual Camera

Samsung Galaxy Note 8 doppia fotocamera

La principale caratteristica tecnica di cui si discute relativamente al Samsung Galaxy Note 8 è la configurazione Dual Camera. Essa di fatto non solo sarà la principale differenza con il modello precedente (quello ritirato dopo qualche settimana di commercializzazione per problemi di sicurezza) ma sarà anche una sorta di svolta per il colosso coreano.

Quest’ultima considerazione trova ulteriori conferme in un nuovo report che ci comunica che la configurazione Dual Camera non sarà confinata alla sola serie Galaxy Note ma arriverà anche sulla serie Galaxy S del prossimo anno. Ciò significa che il Samsung Galaxy Note 8 farà da apripista dapprima al Samsung Galaxy S9 e successivamente al Samsung Galaxy Note 9.

Il Galaxy S9 e il Galaxy Note 9 saranno probabilmente dotati di una fotocamera a doppia lente e alcune chicche interessanti, tra cui un rinnovato circuito di ricarica wireless.

Samsung Galaxy Note 8 e la configurazione scelta per la Dual Camera

Ricordiamo che la scelta di Samsung circa la configurazione Dual Camera dovrebbe seguire quella fatta da Apple. In particolare, ci riferiamo alla presenza di due sensori fotografici identici dotati però di sistemi ottici differenti: quella principale con delle lenti 28 mm e quella secondaria con uno zoom ottico 3X.

Oltre a queste, è possibile che la scelta di Samsung rispecchi anche quella fatta da Huawei, con un sensore monocromatico e un sensore RGB. Siamo abbastanza scettici invece sulla possibile adozione di una fotocamera normale e una grandangolare come fatto da LG negli ultimi due anni.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo anche ricordare che la presentazione ufficiale dello smartphone avverrà il 23 Agosto a New York.

FONTE

SCELTI DA NOI PER TE