Home > News su Android, tutte le novità > Sfruttando il machine learning, Instagram rimuoverà automaticamente i commenti offensivi

Sfruttando il machine learning, Instagram rimuoverà automaticamente i commenti offensivi

Instagram

Attraverso un post sul proprio blog, i responsabili di Instagram hanno annunciato una novità molto importante relativamente alla sicurezza all’interno del social network. Sfruttando il machine learning, i sistemi di scansione di Instagram sono d’ora in poi in grado di identificare, con precisione sempre maggiore, i commenti offensivi e rimuoverli automaticamente.

Trattandosi di un processo che impara sempre di più nel tempo, man mano che si andrà avanti (e che sempre più utenti verranno aiutati) il sistema di riconoscimento dei commenti offensivi di Instagram diventerà sempre più efficace.

Sfruttando il machine learning, i filtri di oggi sono i nostri più recenti strumenti per mantenere Instagram un luogo sicuro. Il nostro team ha istruito i nostri sistemi per un po’ di tempo per riconoscere alcuni tipi di commenti offensivi in modo da non doverli mai vedere.

Gli strumenti miglioreranno nel tempo, consentendo anche all’esperienza della condivisione della comunità di migliorare. 

Noi italiani dobbiamo attendere i nuovi filtri di Instagram

Quello delle lingue è al momento un problema per noi italiani, dal momento che i nuovi algoritmi di riconoscimento dei commenti offensivi sono disponibili solo per i post in Inglese, Spagnolo, Russo, Portoghese, Arabo, Francese, Tedesco, Giapponese e Cinese. Insomma, noi italiani dovremo attendere ancora un po’ prima di poter usufruire di questi nuovi filtri (un po’ come stiamo aspettando per utilizzare Google Assistant).

In attesa di maggiori informazioni sul rilascio per la nostra lingua, vi vogliamo ricordare che il social network si è di recente aggiornato introducendo i filtri facciali nella fotocamera.

FONTE