Home > News su Android, tutte le novità > Nemmeno il Samsung Galaxy Note 8 avrà il sensore di impronte sotto il display

Nemmeno il Samsung Galaxy Note 8 avrà il sensore di impronte sotto il display

Samsung Galaxy Note 8 concept

Fra le grandi attese che vi erano con il Samsung Galaxy S8 troviamo l’implementazione del sensore di impronte digitali al di sotto del display. In questo modo, pur eliminando tutte le cornici attorno allo schermo, l’ergonomia nell’utilizzare il sensore non sarebbe venuta meno. La realtà dei fatti però la conosciamo tutti, con il riposizionamento del sensore sulla scocca posteriore. E allora le aspettative per questa feature sono riposte sul Samsung Galaxy Note 8.

Sembra tuttavia che nemmeno sul top di gamma in attesa di presentazione verrà implementato un sensore di impronte sotto il display. Stando infatti a quanto dichiarato da un responsabile di Samsung:

Abbiamo fatto ogni sforzo per installare un sensore di impronte digitali al di sotto del display sul Samsung Galaxy Note 8, ma abbiamo deciso di non installarlo per una scelta strategica a causa di varie limitazioni tecniche come la sicurezza.

Niente Samsung Galaxy Note 8. Si punta al Samsung Galaxy S9?

Insomma, le difficoltà di implementazione e una resa non ancora al top faranno slittare l’integrazione di un sensore di impronte sotto il display molto probabilmente fino all’uscita del Samsung Galaxy S9. Da questo punto di vista, iPhone 8 potrebbe avere un grosso vantaggio sul mercato, dal momento che Apple sembra aver risolto i problemi di produzione.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che proprio a causa dell’iPhone 8, Samsung sta pensando seriamente di anticipare ad Agosto sia la presentazione che la commercializzazione del Samsung Galaxy Note 8. In precedenza si pensava che esso potesse essere presentato alla fiera internazionale dell’IFA di Berlino a Settembre.

VIA  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE