Home > News su Android, tutte le novità > Moto Z2 si mostra su Geekbench con Snapdragon 835 e 4 GB di RAM

Moto Z2 si mostra su Geekbench con Snapdragon 835 e 4 GB di RAM

Moto E4

Con la presentazione del nuovo Moto Z2 Play il colosso cinese Lenovo ha fatto solo il primo passo verso il rinnovamento totale della propria linea di smartphone di fascia alta. All’appello ancora infatti mancano il Moto Z2 e la sua variante Force.

Il momento della loro presentazione si sta avvicinando sempre di più e un piccolo indizio che abbiamo in favore di questa teoria è il risultato benchmark del Moto Z2.

Ad avvisarci di ciò è stato il classico @rquandt, grazie a un nuovo tweet:

 

Moto Z2 pronto a posizionarsi al top

Come potete vedere dall’immagine del database di Geekbench, il Motorola Moto Z2 è dotato di alcune caratteristiche tecniche che oseremmo definire “standard” per la fascia top di gamma nel 2017:

  • SoC Qualcomm Snapdragon 835 con CPU octa core e GPU Adreno 540
  • 4 GB di RAM
  • Sistema operativo Android 7.1.1 Nougat

Si tratta di un indizio importante circa la sua presentazione, in quanto di solito i benchmark commerciali vengono utilizzati dai produttori di smartphone per verificare che tutte le componenti di un dispositivo funzionino a dovere.

Il tutto con l’aggiunta delle Moto Mods

Nonostante non sia indicato nella striminzita scheda tecnica di Geekbench, il Moto Z2 utilizzerà gli stessi POGO Pin magnetici presenti nell’attuale versione, grazie ai quali sfruttare le Moto Mods per migliorare le proprie funzionalità hardware.

In attesa di più informazioni su questo smartphone e sulla variante Force, vi vogliamo ricordare che la prima generazione Moto Z Play si è aggiornata ad Android 7.1.1 Nougat negli scorsi giorni.

FONTE

SCELTI DA NOI PER TE