Home > News su Android, tutte le novità > Honor 9 viene certificato dal TENAA

Honor 9 viene certificato dal TENAA

Honor 9

Sono diverse settimane che non vi riportiamo informazioni su Honor 9, il prossimo smartphone top di gamma della società cinese. L’ultima volta si era mostrato in alcune immagini render (qui il nostro articolo dedicato). Oggi, invece, scopriamo che il terminale è stato certificato dal TENAA, ente che si occupa di telecomunicazioni in Cina.

Grazie a questo genere di certificazione, siamo in grado anche di fornirvi più informazioni sulle caratteristiche tecniche del successore di Honor 8. Partendo subito dal design del terminale, questo dovrebbe essere molto simile al suo predecessore, se non quasi identico. Ma ci sono anche degli aspetti che differenziano Honor 9 dal modello precedente.

Il TENAA ha certificato il nuovo Honor 9

Per esempio il doppio Flash LED ed il sensore laser di messa a fuoco su Honor 9 sono orizzontali, mentre su Honor 8 sono verticali. Le caratteristiche tecniche del dispositivo dovrebbero essere le seguenti:

  • Display: diagonale da 5,15 pollici, risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel)
  • Processore: HiSilicon Kirin 960, octa-core da 2,4 GHz
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 64 GB, espandibile tramite MicroSD
  • Fotocamera posteriore: doppio sensore, uno da 12 MP e uno da 20 MP
  • Fotocamera anteriore: 8 MP
  • Batteria: 3.100 mAh
  • Sistema operativo: Android 7.0 Nougat, personalizzato dalla EMUI

Per quanto riguarda la presentazione ufficiale, Honor 9 dovrebbe essere annunciato il 20 o 21 giugno in Cina, mentre in Europa il 27 giugno. Questo significa che con molte probabilità vedremo il nuovo top di gamma della società cinese anche nel nostro mercato. Per quanto riguarda il prezzo, si pensa che possa partire da circa 300 euro, fino ad arrivare a 338 euro, tasse escluse, in base alle varie versioni che verranno presentate. 

Via