Home > News su Android, tutte le novità > Distribuzione Android: a Maggio Nougat fa segnare un +2,2%

Distribuzione Android: a Maggio Nougat fa segnare un +2,2%

Android 7.0 Nougat

Come ogni mese, Google ha pubblicato uno studio statistico sulla distribuzione Android tenendo conto degli accessi al Play Store. A Maggio non troviamo cambiamenti sensazionali ma un trend che, iniziato con il rilascio di Nougat, sta continuando in maniera costante. Infatti, il sistema operativo con la maggior crescita dallo scorso mese è stato Android Nougat (suddiviso in +2,1% Android 7.0 e +0,1% Android 7.1).

Nougat non è l’unica versione che cresce

Stranamente ha mostrato segnali di crescita anche Android 5.1 Lollipop dopo diversi mesi di flessione. Ancora più strano il fatto che Android 2.3 Gingerbred, dallo 0,9% di market share dello scorso mese sia risalito all’1%.

Distribuzione Android Maggio 2017

Oltre a queste tre versioni, tutto il resto si è mantenuto in parità (Android 6.0 Marshmallow) oppure è calato ulteriormente. Purtroppo è difficile per Google eliminare quelle piccole percentuali di smartphone che ancora utilizzano versioni datate di Android e che non possono neanche accedere alle ultime patch di sicurezza.

La distribuzione Android analizzata da Google non è “reale”

Ci teniamo a precisare che quella analizzata da Google non è la percentuale di distribuzione Android in senso stretto ma solo la distribuzione Android degli smartphone e dei tablet che hanno accesso ai Play Services e quindi al Play Store. Ciò significa che nei Paesi in cui Google non è presente (la Cina, ad esempio), la percentuale di adozione di Nougat potrebbe essere ben superiore, così come la frammentazione potrebbe assumere aspetti diversi.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che uno degli ultimi smartphone ad essersi unito al “club di Android 7.0 Nougat” è Honor 6X, il cui aggiornamento è in fase di rilascio anche nel nostro mercato.

VIA  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE