Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 3T: disponibile la OxygenOS Open Beta 6

OnePlus 3T: disponibile la OxygenOS Open Beta 6

OnePlus 3T Dash Charge

OnePlus 3T si sta confermando un protagonista assoluto in questo ultimo periodo grazie al rilascio di importanti aggiornamenti software (ad oggi è uno dei pochi smartphone non Google a disporre di Android 7.1.1 Nougat) e di nuove colorazioni, prima in edizione limitatissima e poi con la Midnight Black

A conferma di quanto OnePlus 3T sia uno smartphone molto seguito dalla società, nelle scorse ore è stato rilasciato un nuovo aggiornamento per il canale beta: trattasi della OxygenOS Open Beta 6. 

Non ci sono particolari novità funzionali ma troviamo delle modifiche grafiche alle app dialer, Messaggi e Contatti e diverse ottimizzazioni come possiamo leggere dal changelog ufficiale:

  • New dialer and incoming call interface
    • We created a new answering mechanic to go along with the refreshed UI below: Swipe down to answer and swipe up to reject an incoming call
  • UI optimizations for Messages, Settings and Contacts
    • Refreshed UI
  • New action bar for Messages and Settings
    • Collapsible and expandable action bar (more to come in the future)
  • Optimized high power usage notifications
    • Optimized the system which notifies you when apps are using a lot of battery
  • Bluetooth optimizations
  • Night mode optimizations

Per maggiori informazioni su come aderire al programma beta e come procedere con l’installazione potete fare riferimento al sito ufficiale dedicato.

Se invece preferite il ramo “stabile” degli aggiornamenti ufficiali, ricordiamo che recentemente è stata rilasciata la OxygenOS 4.1.3 (con Android 7.1.1 Nougat a bordo).

Se non avete ancora ricevuto l’update potete usare il “solito” trucchetto della VPN utilizzato con i precedenti update.

Dovete scaricare l’app che trovate nel badge in fondo a questo articolo e selezionare il server “Germany”. A questo punto andate nel menu impostazioni – Aggiornamenti di sistema. Vi verrà notificato l’update. Ora arrestate la VPN e avviate tranquillamente il download.

L’app da scaricare è Free VPN proxy by Snap VPN:

Via