Home > News su Android, tutte le novità > Honor 6X si aggiorna ad Android 7.0 Nougat anche in Italia

Honor 6X si aggiorna ad Android 7.0 Nougat anche in Italia

Honor 6X

Con Honor 6X il colosso cinese Huawei ha cercato di continuare l’ottima tradizione inaugurata con Honor 5X relativamente alla vendita nella fascia medio bassa del mercato. Primo smartphone al di sotto dei 250 euro ad essere dotato di una doppia fotocamera posteriore, Honor 6X si sta aggiornando in questi giorni ad Android 7.0 Nougat e alla EMUI 5.0 anche in Italia.

A confermarlo è la stessa dirigenza di Honor che, attraverso la pagina Facebook, ha postato un aggiornamento molto interessante:

L’attesa è finita: Android 7.0 (Emui 5.0) è arrivato anche per #Honor6X.
Non spingete, arriverà a tutti

Honor 6X Nougat

Per chi non lo sapesse, Honor 6X è stato nominato da molti il miglior smartphone nel rapporto qualità prezzo e, dal momento che il prezzo su Amazon Italia è inferiore addirittura ai 230 euro, il suo acquisto deve essere tenuto in seria considerazione nel caso si fosse alla ricerca di uno smartphone di fascia medio bassa.

Honor 6X e le principali migliorie con Nougat

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare brevemente quali sono le principali migliorie che vengono apportate con Android 7.0 Nougat:

  • Split Screen: la capacità di utilizzare in contemporanea due applicazioni, suddividendo lo schermo a metà
  • Multitasking smart: possibilità di passare all’applicazione utilizzata più di recente attraverso due tap sull’icona “Multitasking”
  • Doze on the Go: versione migliorata del sistema di risparmio energetico introdotto con Marshmallow, su Nougat la sua attivazione avviene dopo qualche secondo che il display dello smartphone si spegne
  • Direct Boot: possibilità per parti di alcune applicazioni di avviarsi normalmente anche prima di aver sbloccato del tutto lo smartphone al primo avvio

Considerato che il rilascio dell’aggiornamento è inziato un paio di giorni fa, è molto probabile che già abbia aggiunto la maggior parte degli Honor 6X italiani.

FONTE

SCELTI DA NOI PER TE