Home > News su Android, tutte le novità > Il nuovo Google Earth verrà presentato il 18 Aprile

Il nuovo Google Earth verrà presentato il 18 Aprile

Google Earth presentazione

Grazie allo sviluppo di sistemi di mappatura della Terra in 3D attraverso l’utilizzo di satelliti siamo in grado di osservare, comodamente da casa nostra, qualsiasi punto del pianeta. Uno di questi servizi, ovvero Google Earth, sta per essere rinnovato completamente. Il colosso di Mountain View infatti ha annunciato un evento di presentazione per il 18 Aprile in cui svelerà la nuova versione del servizio.

Per chi non lo sapesse, Google Earth non è un progetto nato fra i laboratori di Mountain View. La creazione risale al 2001 ad opera di un’azienda chiamata Keyhole, la quale è stata poi acquisita da Google insieme al progetto che ai tempi si chiamava EarthView 3D nel 2004. L’anno successivo il progetto ha cambiato nome in Google Earth.

Sarà la realtà virtuale la principale innovazione del nuovo Google Earth?

Relativamente alla nuova versione, pur non sapendo ancora nulla di concreto, possiamo immaginare che una colonna portante su cui si baserà sarà la realtà virtuale. Avere la possibilità di esplorare qualsiasi punto della Terra in una maniera immersiva che solo la VR sa offrire è un qualcosa di molto entusiasmante.

Un’altra possibilità è che Google Earth venga maggiormente integrato in Google Maps, servizio che da sempre è stato considerato una sorta di doppione, dal momento che la texture, le immagini satellitari e le immagini di ripresa 3D delle città sono le medesime.

Ad ogni modo, la verità la scopriremo solo il 18 Aprile. Nell’attesa, vi vogliamo ricordare che da qualche settimana è possibile condividere la propria posizione geografica con amici e parenti sfruttando l’app Android di Google Maps.

VIA