Home > News su Android, tutte le novità > Fitbit ritarda il lancio del nuovo smartwatch fino all’autunno

Fitbit ritarda il lancio del nuovo smartwatch fino all’autunno

Fitbit Blaze

Fitbit oramai è un marchio di assoluto prestigio quando si tratta di wearable orientati verso il monitoraggio dell’attività sportiva. Rispetto alla concorrenza, è l’azienda che riesce a vendere più wearable sul mercato ormai da un paio di anni. Oltre che sulle smartband di vario tipo, Fitbit è al lavoro su un nuovo smartwatch più completo ed elegante, anche se orientato sempre verso il mondo sportivo.

Il GPS ha costretto gli ingegneri a modificare il progetto

Sfortunatamente il rilascio di questo smartwatch, di cui non sappiamo ancora il nome, è stato ritardato. Dalla primavera in cui era previsto inizialmente all’autunno. Il motivo principale di ciò è legato alle antenne del GPS:

In uno dei prototipi finali, il GPS non funzionava bene perché le antenne non erano nel posto giusto. Siamo dovuti tornare al tavolo da disegno per riprogettare il prodotto in modo che il GPS avesse un segnale forte.

Anche l’impermeabilità sta dando problemi

Un altro problema che i progettisti e gli ingegneri del nuovo smartwatch targato Fitbit stanno affrontando riguarda l’impermeabilità. Considerata una funzionalità primaria, l’attuale design dello smartwatch non permette alla scocca di resistere nel migliore dei modi alle infiltrazioni di acqua e polvere, il che renderebbe impossibile ricevere la certificazione voluta.

Un design simile al Fitbit Blaze

Stando ad una fonte vicina a Fitbit, il design dello smartwatch progettato fino ad ora non è particolare e assomiglia molto all’attuale Fitbit Blaze (ritratto nell’immagine di copertina), wearable che non è sicuramente fra i più amati dagli utenti.

In attesa di saperne di più sulla vicenda, vi vogliamo ricordare che nelle scorse settimane il produttore ha presentato anche un modello di smartband Alta dotato di sensore di battiti cardiaci.

VIA  FONTE