Home > News su Android, tutte le novità > Google implementa in Inbox le notifiche prioritarie

Google implementa in Inbox le notifiche prioritarie

Google Inbox

Da alcune ore stanno emergendo in rete delle segnalazioni da parte di utenti che usano costantemente l’applicazione Inbox circa una nuova aggiunta a livello di funzionalità. In particolare, si parla della possibilità di far notificare dall’app Inbox solo le e-mail con alta priorità.

Google non ha annunciato nulla a riguardo ed i suoi sviluppatori non hanno nemmeno pubblicato una nuova versione dell’app. Ciò significa che al momento il roll out di questa nuova feature è limitato ad un ristretto numero di utenti, come se si trattasse di un beta test.

Andando più in fondo nell’analisi di questa nuova funzionalità, la sua attivazione e disattivazione è possibile direttamente dalle impostazioni dell’applicazione mentre la scelta di quali e-mail contrassegnare come importanti e quindi notificare avviene in automatico. In pratica, l’app si basa su un sistema di machine learning per imparare nel tempo con quali contatti abbiamo una corrispondenza più folta e quindi segnarli come importanti.

 

Inbox ed il suo modo di organizzare le informazioni

Per chi ancora non lo sapesse, Inbox è un’applicazione di Google che ha il compito non solo di funzionare come un client e-mail ma anche come un aggregatore di informazioni:

La tua casella di posta dovrebbe aiutarti a vivere e a lavorare meglio. Al contrario, spesso non mette in evidenza le cose importanti e crea altro stress anziché alleviarlo. Inbox, progettata dal team di Gmail, ti aiuta a tenere tutto in ordine e a trovare le cose che ti servono.

Come detto in precedenza, non è stata pubblicata nessuna nuova versione dell’app sul Play Store. Tuttavia, qui di seguito vi lasciamo il nostro appbox nel caso voleste scaricarla per la prima volta e provare le sue funzionalità.

Inbox by Gmail
Inbox by Gmail
Developer: Google LLC
Price: Free

VIA  FONTE