Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy A5 (2016) riceve la patch di Marzo

Samsung Galaxy A5 (2016) riceve la patch di Marzo

Samsung Galaxy A

Nonostante Samsung abbia già pubblicato il changelog della patch di Aprile, non ha ancora completo il processo di rilascio della patch di Marzo per tutti i suoi smartphone. A tal proposito, vi segnaliamo che uno degli ultimi smartphone che ancora mancano, ovvero il Samsung Galaxy A5 (2016), si sta aggiornando proprio in queste ore nei mercati europei.

Tale smartphone, pur appartenendo alla generazione passata, rimane ancora nei piani del colosso coreano, almeno per quanto riguarda gli aggiornamenti di sicurezza. D’altronde, viste le caratteristiche tecniche, lo smartphone risulta essere ancora perfetto per tutte le operazioni quotidiane:

  • Display: diagonale da 5,2 pollici, risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel)
  • Processore: Exynos 7, octa-core da 1,6 GHz
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 GB, espandibile tramite MicroSD
  • Fotocamera posteriore: 13 MP, con OIS
  • Fotocamera anteriore: 5 MP
  • Batteria: 2.900 mAh
  • Extra: sensore d’impronte digitali

Dettagli tecnici dell’aggiornamento del Samsung Galaxy A5 (2016)

Esattamente come per gli altri smartphone, la patch di Marzo va a risolvere 86 patch totali, di cui 12 della ROM proprietaria di Samsung ed il resto del sistema operativo Android (opera degli sviluppatori di Google). Dal punto di vista tecnico, l’aggiornamento in questione fa sì che lo smartphone arrivi al firmware XXU4BQC1 e non sembra apportare ulteriori migliorie all’infuori della patch di Marzo.

Dal momento che l’aggiornamento è distribuito via OTA, il rilascio sta avvenendo in maniera controllata. Ciò significa che il rilascio avviene in mercati diversi in tempi diversi. Saranno dunque necessarie delle ore perché il rilascio arrivi anche nei modelli italiani di Samsung Galaxy A5 (2016).

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che sul Samsung Galaxy S8 il tasto Bixby può essere riprogrammato.

VIA