Home > News su Android, tutte le novità > Android 8.0 O fra novità e speculazioni

Android 8.0 O fra novità e speculazioni

Android 8.0 Oreo

Al prossimo Google I/O, assisteremo alla presentazione di una nuova versione del sistema operativo Android. In questo caso si tratterà di Android 8.0 O (molto probabilmente Oreo). Di esso abbiamo già incominciato a parlarvi negli scorsi giorni illustrandovi le possibili novità a livello software.

Oggi torniamo nuovamente sull’argomento in quanto abbiamo scoperto alcune novità ulteriori che potrebbero venir implementate all’interno di Android 8.0 O. Prima di proseguire, anche in questo caso si tratta solo di indiscrezioni che non si basano su dati certi o comunicazioni da parte di Google.

Le possibili novità software di Android 8.0 O

Oltre alle migliorie che vi abbiamo riportato nell’articolo precedente, Android 8.0 O potrebbe contare almeno su altre tre feature interessanti:

  • Picture-in-Picture: esattamente come avviene su iOS 10, Android 8.0 O potrebbe permettere di estrapolare il filmato da un’app e trascinarlo a piacimento in giro per il display. Non si tratterebbe certo di una novità in Android, visto che Samsung ha implementato qualcosa del genere già da diversi anni mentre su Android TV, aggiornata alla versione 7.0, è presente ugualmente
  • Icone interattive: è possibile che le icone delle app, sia di Google che di terze parti, possano supportare delle feaure dinamiche legate all’OS, come ad esempio nell’app orologio il movimento delle lancette in base all’orario
  • MediaRecorder API: miglioramenti alla cattura di audio e video, soprattutto relativamente alle sessioni di gaming

Insomma, miglioramenti sì utili ma non drastici come avvenuto con Nougat e l’introduzione del Multi Windows o del Direct Boot. Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che il Google I/O 2017 prenderà il via il 17 Maggio.

VIA  FONTE