Home > News su Android, tutte le novità > Google Assistant: in test due nuove funzionalità

Google Assistant: in test due nuove funzionalità

Google Assistant

Gli sviluppatori di Google sono sempre alla ricerca di modifiche al fine di migliorare quanto più possibile i propri servizi e, dal momento che Google Assistant adesso rappresenta la colonna portante su cui sviluppare le novità future, molte delle modifiche in fase di test riguardano proprio l’assistente digitale.

Alcuni utenti hanno segnalato che durante l’attivazione di Google Assistant sono presenti due tasti supplementari che prima non c’erano: “Whats’s on my screen” (sarebbe Now on Tap) e “Share Screenshot” (condividi screenshot). 

Novità parziali per Google Assistant

Per quanto riguarda la prima, non si tratta di una novità dal punto di vista funzionale quanto di una novità nella forma: in precedenza per accedere all’analisi contestuale relativa a cosa è visualizzato sul display bisognava fare uno swipe verso l’alto mentre adesso Google sta testando un’icona da premere.

Google Assistant novità

Inoltre, l’aggiunta di questi due nuovi comandi ha previsto di contro l’eliminazione dell’icona relativa all’invio di feedback in caso di problemi. Ciò sta a significare che Google Assistant sta pian piano uscendo dalla sua fase iniziale per approdare ad una sorta di maturità artificiale.

Dal momento che gli sviluppatori di Google stanno testando queste funzionalità con un limitato numero di utenti, non siamo in grado di dirvi nè quando arriveranno per tutti nè se effettivamente arriveranno. Tutto starà ai feedback degli utenti che stanno provando questa nuova configurazione.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che dopo un periodo di esclusività per i due Pixel Phone, Google Assistant è disponibile ufficialmente per tutti gli smartphone Android aventi Marshmallow o Nougat a bordo.

VIA