Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S8 si mostra in un press render semi ufficiale

Samsung Galaxy S8 si mostra in un press render semi ufficiale

Samsung Galaxy S8

Torniamo nuovamente a parlare del nuovo smartphone top di gamma Samsung Galaxy S8 e, dopo avervi comunicato della sua ufficiale presentazione il 29 Marzo presso un evento Unpacked che si terrà a New York e dopo avervi anche mostrato un video leaked che lo mostra in azione, insieme col fratello maggiore Samsung Galaxy S8 Plus, vi comunichiamo che in rete è emersa la prima immagine render semi ufficiale.

L’abbiamo definita semi ufficiale per il semplice fatto che si tratta si di un’immagine originale che Samsung distribuirà nel momento in cui lo smartphone verrà presentato ma al momento in rete ci è finita per via del famoso leaker @evleaks.

Samsung Galaxy S8

Samsung ha rimosso persino il proprio brand per ridurre al massimo le cornici

Dando uno sguardo approfondito a quest’immagine, possiamo notare come Samsung, al fine di ridurre al massimo le dimensioni delle cornici attorno al display, abbia deciso di rimuovere il proprio logo dalla scocca superiore. E’ interessante osservare anche la parte superiore dello smartphone, dove trovano posto la fotocamera, i vari sensori di luminosità e prossimità, la capsula auricolare ed anche lo scanner dell’iride “preso in prestito” dalla configurazione del Galaxy Note 7.

Il display di Samsung Galaxy S8 riprenderà quello di LG G6

Inoltre, l’aspetto di forma del display di Samsung Galaxy S8 sembra il medesimo di quello di LG G6, ovvero 18:9. Ciò comporta che lo smartphone è più alto del normale. Infine, sempre riferito al display, è possibile osservare le due curvature sui lati lunghi (non si nota tanto ma a destra si può osservare l’area di attivazione del pannello Edge).

A questo punto sappiamo praticamente tutto del nuovo smartphone top di gamma ma allo stesso tempo non sappiamo nulla, dal momento che nessuna caratteristica tecnica è stata confermata ufficialmente Inoltre, ci manca anche uno dei pezzi più importanti, ovvero il prezzo di listino.

VIA  FONTE