Home > News su Android, tutte le novità > Google Assistant ufficiale per tutti gli smartphone con Marshmallow e Nougat

Google Assistant ufficiale per tutti gli smartphone con Marshmallow e Nougat

Google Assistant

Pur essendo l’assistente vocale più completo e con i margini di crescita più elevati, Google Assistant si trova nella spiacevole situazione di essere disponibile esclusivamente sui Pixel Phone. Fortunatamente per noi utenti questa situazione sta per cambiare.

Come era lecito attendersi, Google ha deciso di rimuovere l’esclusività di Google Assistant ai soli Pixel Phone per espandere la disponibilità a tutti gli smartphone aventi a bordo Android 6.0 Marshmallow ed Android 7.0 Nougat. Si tratta di una notizia molto importante che sicuramente farà fare un passo in avanti all’assistente, dal momento che l’algoritmo di machine learning non potrà che trarre beneficio dai milioni di smartphone che incominceranno ad utilizzarlo.

L’Italia non rientra nei piani iniziali di Google Assistant

Sfortunatamente per noi italiani, il rilascio di Google Assistant a livello esteso è previsto la prossima settimana solo in lingua inglese, negli Stati Uniti e, successivamente, in Australia, Canada e Regno Unito, e in lingua tedesca in Germania.

Stando però a quanto dichiarato da Gummi Hafsteinsson, Product Lead Google Assistant, intervenuto durante la presentazione di LG G6 presso il MWC 2017 di Barcellona, l’obiettivo di Google è quello di espandere l’assistente a tutti i dispositivi (Android Wear ed Android Auto in primis), tutti i mercati e tutte le lingue. Ciò significa che già entro la fine del 2017 potremmo gustarci la completezza di Google Assistant in lingua italiana.

Dal momento che Google Assistant rappresenta il punto focale sul quale verranno sviluppati in futuro tutti i servizi dell’ecosistema, è abbastanza logico il fatto che una disponibilità quanto più ampia possibile non può che tornare utile ai piani del colosso di Mountain View.

In attesa di saperne di più, vi ricordiamo che attraverso un recente aggiornamento, gli utenti possono sfruttare l’assistente anche per effettuare acquisti presso negozi convenzionati.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE