Home > News su Android, tutte le novità > Moto Z Play: resi pubblici i sorgenti kernel

Moto Z Play: resi pubblici i sorgenti kernel

Lenovo Moto Z Play

Gli sviluppatori di Motorola sono sempre stati molto attenti alla community che gira intorno ai propri smartphone e, per aiutarli nel migliore dei modi, hanno spesso rilasciato i sorgenti kernel. Grazie ad essi, gli sviluppatori di terze parti non solo possono compilare delle ROM custom più velocemente ma possono farlo con maggiore qualità. A tal proposito, vi segnaliamo che nelle scorse ore i sorgenti kernel del Moto Z Play sono stati pubblicati online.

Ciò è avvenuto a circa un mese di distanza dal rilascio dei sorgenti kernel relativi al Moto Z. Dal momento che tutta la serie Moto Z è dotata di una particolarità abbastanza unica nel mondo degli smartphone (ci riferiamo ai Pogo Pin ed alle Moto Mods), non è da escludere che grazie ai sorgenti kernel le ROM custom che verranno compilate in futuro potranno trarre beneficio dai moduli accessori.

Gli utenti in possesso di Moto Z Play ne beneficeranno solo in maniera indiretta

Ad ogni modo, come avete potuto capire, il rilascio dei sorgenti kernel interessa solamente gli sviluppatori di ROM custom, dal momento che gli utenti consumer non possono utilizzarli in alcun modo. 

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che il rilascio dei sorgenti kernel per il Moto Z Play sta avvenendo a distanza di un paio di settimane dall’inizio del rilascio dell’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat. Si tratta dello stesso identico percorso seguito dagli sviluppatori per quanto riguarda il Moto Z.

Nel caso aveste intenzione di procedere al download del kernel di Moto Z Play, vi basterà recarvi sulla pagina dedicata di Github.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE