Home > News su Android, tutte le novità > La variante internazionale di Samsung Galaxy C5 Pro certificata dalla WiFi Alliance

La variante internazionale di Samsung Galaxy C5 Pro certificata dalla WiFi Alliance

Samsung Galaxy C5 Pro

Lo scorso Dicembre uno smartphone Samsung avente come nome in codice SM-C5010 è stato certificato dalla WiFi Alliance. Adesso, sempre la WiFi Alliance ha certificato un altro smartphone Samsung avente come nome in codice SM-C501X. A nostro avviso, il primo modello certificato è il Samsung Galaxy C5 Pro destinato al mercato cinese mentre il secondo è il Samsung Galaxy C5 Pro destinato al mercato internazionale.

Samsung Galaxy C5 Pro internazionale WiFi Alliance

Dal momento che tale smartphone ha già ottenuto anche la certificazione del TENAA e dell’FCC, ci aspettiamo che il lancio sul mercato possa avvenire in queste settimane. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, non dovrebbero esserci differenze fra la versione cinese e quella internazionale. Ciò significa che a bordo del Samsung Galaxy C5 Pro Pro vi è:

  • Display: diagonale da 5,7 pollici, risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel)
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 626
  • RAM: 4GB
  • Memoria interna: 64GB, espandibile tramite MicroSD
  • Fotocamera posteriore: 16 Mpixel
  • Sistema operativo: Android 6.0.1 Marshmallow con interfaccia proprietaria Samsung Experience

Quest’ultima caratteristica molto probabilmente verrà aggiornata nel momento in cui verrà immesso ufficialmente sul mercato, dato che Samsung ha ha già incominciato a rilasciare il proprio firmware basato su Nougat.

Dato che il Mobile World Congress 2017 è alle porte, la presenza del Samsung Galaxy C5 Pro non ci stupirebbe più di tanto. A tal proposito, vi vogliamo ricordare che Samsung ha confermato la propria presenza al MWC 2017 attraverso gli inviti per la conferenza di presentazione che terrà il 26 Febbraio alle ore 19:00 (ora italiana). Molto probabilmente l’evento sarà trasmesso in diretta streaming per permettere a tutti di osservare da vicino i nuovi prodotti del colosso coreano.

VIA  FONTE