Home > News su Android, tutte le novità > Moto G5 dovrebbe essere commercializzato subito dopo il MWC 2017

Moto G5 dovrebbe essere commercializzato subito dopo il MWC 2017

Moto E4

Alla fine del mese scorso Moto G5 è stato certificato dalla FCC (qui il nostro articolo dedicato). Ormai sappiamo che il terminale dovrebbe essere presentato ufficialmente al Mobile World Congress 2017 di Barcellona. Oggi, però, abbiamo scoperto quando lo smartphone dovrebbe essere lanciato ufficialmente sul mercato.

Secondo le ultime indiscrezioni, Moto G5 dovrebbe essere immesso nel mercato europeo subito dopo la presentazione ufficiale. Più precisamente dovrebbe essere commercializzato nel Regno Unito, successivamente dovrebbe arrivare in tutta Europa. A rilasciare tali informazioni è stato Roland Quandt, attraverso il proprio profilo Twitter.

Non potendo verificare la veridicità di tale informazione, vi consigliamo comunque di recepire il tutto col beneficio del dubbio. Vi ricordiamo, inoltre, che recentemente sono trapelate quelle che dovrebbero essere le caratteristiche tecniche dello smartphone, che vi riportiamo qui di seguito:

  • Display: diagonale da 5,5 pollici, risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), IPS
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 430
  • Memoria RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 32 GB, espandibile tramite Micro SD
  • Fotocamera posteriore: 13 MP
  • Fotocamera anteriore: 5 MP
  • Batteria: 2.800 mAh, non rimovibile
  • Sistema operativo: Android 7.0 Nougat

La commercializzazione di Moto G5 dovrebbe iniziare subito dopo il MWC 2017

Al MWC Moto G5 non dovrebbe essere l’unico smartphone ad essere annunciato, ma dovrebbe esserci anche la versione Plus, le cui specifiche potrebbero essere le seguenti:

  • Display: diagonale da 5,5 pollici, risoluzione Full HD
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 625, octa-core da 2 GHz
  • Memoria RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 32 GB
  • Batteria: 3.150 mAh

Le restanti specifiche, quindi reparto fotografico e versione del sistema operativo, dovrebbero essere uguali al fratello. In attesa di ulteriori informazioni a riguardo, non ci resta che darvi appuntamento alla famosa fiera spagnola.

Via