Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 2 si aggiorna alla OxygenOS 3.5.5 (Android 6.0.1 Marshmallow)

OnePlus 2 si aggiorna alla OxygenOS 3.5.5 (Android 6.0.1 Marshmallow)

OnePlus-2

Indubbiamente OnePlus si sta dando da fare in queste ultime settimane con gli aggiornamenti per i suoi dispositivi: dopo il rilascio della Open Beta 9 per OnePlus 3, poche ore fa è trapelata una rom leaked con Android 7.0 Nougat per OnePlus 3T. OnePlus X riceve la Cyanogenmod 14.1 e OnePlus 2 si aggiorna alla OxygenOS 3.5.5.

Ovviamente questo aggiornamento non porta con sé l’ultima versione di Android ma le novità non mancano.

Ecco il changelog ufficiale:

  • Introdotta funzionalità VoLTE per gli operatori compatibili
  • introdotta la funzionalità App Lock;
  • aggiunta la modalità Risparmio Batteria (che troverete nel menu impostazioni della batteria)
  • introdotta la modalità Gaming Mode (che potrete attivare nel Menu Impostazioni alle sezione Opzioni Sviluppatore);
  • introdotte altre opzioni per l’Alert Slider;
  • è stato rivisto il design della barra di regolazione del volume;
  • introdotto aggiornamento della OxygenOS UI e dell’interfaccia dell’applicazione Orologio
  • introduzione delle patch di sicurezza di dicembre;
  • bugfix generali e miglioramenti della stabilità del sistema 

Le novità introdotte non sono poche ma ci sono alcune cose da sapere prima di effettuare l’aggiornamento: ad esempio, le app Orologio, Calcolatrice e Messaggi saranno sostituite dalle applicazioni stock di OnePlus se le corrispondenti applicazioni Google non sono aggiornate. Ovviamente potrete scaricare queste applicazioni dal Google Play Store anche dopo la sostituzione.

Potrebbero, inoltre, esserci problemi alle connettività dati se si decide di fare il downgrade dalla OxygenOS 3.5.5 alla OOS 3.1.0.

Maggiori informazioni le trovate nel sito ufficiale dedicato.

Via