Home > News su Android, tutte le novità > Google sta testando nuove funzionalità di ricerca su Android

Google sta testando nuove funzionalità di ricerca su Android

Google Logo

Google è universalmente riconosciuta come l’azienda che ha fatto (e continua a fare) della ricerca il suo cavallo di battaglia. Infatti, accumulando dati sugli utenti derivanti appunto dalle loro ricerche sul web, è riuscita a creare quello che viene definito un Google personale per ognuno di noi. Stiamo parlando di Google Assistant, entità digitale che ci permette di eseguire molte azioni, così come di conoscere tante informazioni, semplicemente chiedendole a voce.

Google Assistant però fa parte di un progetto più ampio che è proprio il sistema di ricerca sul web. Nelle scorse ore abbiamo scoperto che, per quanto riguarda Android, Google sta testando dei nuovi sistema di ricerca per farci ridurre ancora di più il tempo di arrivo all’informazione desiderata.

In particolare ci riferiamo ad un nuovo menu laterale in cui ci vengono proposte le seguenti opzioni:

  • Ricerche recenti: basandosi sulla cronologia (quindi non vengono conteggiate le ricerche fatte con le schede anonime), quest’opzione ci permette di ricercare in maniera rapida qualcosa di cui ci eravamo interessati in passato

google-nuova-cronologia-ricerche

  • Ricerche offline: quando siamo connessi ad una rete internet lenta, questa nuova opzione ci viene in aiuto effettuando le ricerche in background una volta che la velocità di connessione lo permette, inviandoci contestualmente una notifica non appena finito
  • Ricerca Light: si tratta di un modo che Google mette a nostra disposizione per effettuare ricerche molto leggere, quindi in pagine prive di pubblicità ed immagini pesanti

Come spesso accade, queste novità sono state implementate solo per alcuni attraverso un aggiornamento lato server.

VIA