Home > News su Android, tutte le novità > Potrebbe essere troppo presto per abbandonare i display piatti con il Samsung Galaxy S8

Potrebbe essere troppo presto per abbandonare i display piatti con il Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8

Negli ultimi mesi tutti i rumor inerenti al Samsung Galaxy S8 non hanno fatto cenno a display piatto o curvo. Considerando però che i display curvi rappresentano una delle maggiori attrattive per gli smartphone Samsung, è chiaro che il produttore coreano non vi rinuncerà.

Un analista del Korea Institute for Industrial Economics & Trade, Choo Dae-young, ha però dichiarato che per Samsung potrebbe essere troppo presto l’abbandono dei display flat:

Non sembra che ci sia alcuna forte domanda per gli schermi dual-edge perché alcuni ancora li trovano scomodi per via dei tocchi involontari che effettuano sui lati dello smartphone. L’utilità di un display senza cornici non sembra essere molto più elevata per gli smartphone rispetto ad esempio ai televisori.

Ciò che le dichiarazioni del signor Choo Dae-young non analizzano però è l’aspetto estetico, con l’eliminazione totale delle cornici che rende uno smartphone molto futuristico (basti vedere lo Xiaomi Mi Mix).

A questo punto si rafforza l’indiscrezione secondo la quale il Samsung Galaxy S8 arriverà sul mercato in due differenti tagli dimensionali: uno da 5,7 pollici ed uno da 6,2 pollici. Ciò sarà possibile proprio per l’eliminazione quasi totale delle cornici attorno al display (lo schermo dello smartphone dovrebbe occupare più del 90% della superficie totale).

VIA  FONTE