Home > Accessori > Il Moto Z usufruirà della tecnologia del Project Tango con una speciale Moto Mod

Il Moto Z usufruirà della tecnologia del Project Tango con una speciale Moto Mod

Lenovo Moto Z

Attraverso le parole del CEO Aymar de Lencquesaing di Motorola abbiamo scoperto che nel prossimo futuro verrà presentata ed immessa sul mercato una speciale Moto Mod in grado di portare le capacità di realtà aumentata degli smartphone (sarà ovviamente compatibile anche con Moto Z Force e Moto Z Play) ad un livello mai visto. In particolare, ciò avverrà grazie all’integrazione della tecnologia del Project Tango di Google in tale Moto Mod.

Ricordiamo che al momento l’unico smartphone che riesce a sfruttare il Project Tango è il Lenovo Phab 2 Pro (acquistabile ufficialmente anche in Italia) mentre a Gennaio verrà presentato l’Asus ZenFone AR.

Purtroppo, come accade spesso con gli annunci di presentazione, non sono state menzionati nè la data di arrivo sul mercato della speciale Moto Mod nè il prezzo di vendita che avrà. Ciò che ha aggiunto invece il CEO è la seguente dichiarazione:

La realtà aumentata su un telefono è una tecnologia che si imporrà in futuro. Naturalmente seguiremo, o domineremo, il mercato in questo settore.

In attesa di ulteriori informazioni circa la Moto Mod che porterà il Project Tango sugli smartphone della serie Moto Z, vi vogliamo ricordare che l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat rende questi smartphone compatibili con la piattaforma Daydream VR di Google.

VIA  FONTE