Home > News su Android, tutte le novità > Android Auto disponibile come app stand alone per smartphone e tablet Android

Android Auto disponibile come app stand alone per smartphone e tablet Android

Android Auto

Allo scorso Google I/O i responsabili del sistema operativo Android Auto hanno annunciato che, al fine di rendere disponibile al maggior numero di persone possibile il loro servizio, avrebbero in futuro rilasciato un’applicazione stand alone per Android che avrebbe simulato l’esperienza di Android Auto. Ebbene, quel momento è finalmente giunto.

Con l’aggiornamento alla versione 2.0, l’applicazione di Android Auto non solo permette il collegamento con i sistemi di infotainment compatibili ma permette anche l’utilizzo, con la medesima interfaccia grafica, dello smartphone come un vero e proprio sistema Android Auto.

Android Auto 2.0

Noi l’abbiamo provato ieri sera a bordo di un Nexus 7 2013 e dobbiamo dire che l’esperienza è decisamente migliore rispetto all’utilizzo di Google Maps in versione normale. Inoltre, collegando il Bluetooth dell’auto allo smartphone o al tablet, l’app si avvierà in automatico non appena verrà effettuato il pairing.

Ricordiamo che il vantaggio di avere Android Auto rispetto all’utilizzo normale delle app di navigazione è quello di poter contare su un’interfaccia grafica ottimizzata, con icone molto grandi e che non ci fanno distrarre più di tanto. L’implementazione poi dei comandi vocali è perfetta, con la possibilità di interagire con l’app semplicemente con l’hotword “OK Google”.

Per procedere al download della versione 2.0 (compatibile con Android 5.0 o superiore), vi basterà cliccare su questo link che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata di APK Mirror (sul Play Store non è ancora disponibile).

VIA  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE