Home > Accessori > Il visore VR Daydream View di Google sarà disponibile dal 10 Novembre

Il visore VR Daydream View di Google sarà disponibile dal 10 Novembre

Google Daydream View

Durante la presentazione dei Pixel Phone, Google ha messo molta enfasi nel rimarcare il fatto che essi sono i primi ad essere compatibili con la nuova piattaforma Daydream per il VR. Tuttavia, nonostante le spedizioni dei primi lotti di Pixel Phone siano ormai partiti da diversi giorni, il Daydream View ancora “latita”. Fortunatamente abbiamo scoperto che l’arrivo ufficiale sul mercato è stato fissato per il 10 Novembre.

Per chi non lo sapesse, il Daydream View è un visore per la realtà virtuale molto simile al Samsung Gear VR. Infatti, necessita sempre dello smartphone (sia del display che della potenza grafica) per poter offrire agli utenti un’esperienza VR completa. L’unica differenza con il visore di Samsung è la piattaforma: Daydream infatti dovrebbe essere una piattaforma più aperta e quindi più libera per la pubblicazione di app da parte degli sviluppatori di terze parti.

Tornando al Daydream View, Google sta adottando la stessa strategia seguita con i Pixel Phone. Infatti, il Daydream View non sarà da subito disponibile in Italia. D’altronde, se la compatibilità al momento è data solo con i Pixel Phone, sarebbe stato inutile commercializzarlo in un mercato in cui non ci sono tali smartphone.

Ad ogni modo, per quanto riguarda il prezzo di vendita, negli USA gli utenti potranno acquistarlo a 79 dollari mentre in Germania a 69 euro. La cosa interessante è che il Daydream View sarà disponibile non solo nel Google Store ma anche nelle catene di negozi fisici.

VIA  FONTE