Home > News su Android, tutte le novità > Samsung ci spiega il principio del design di Samsung Gear S3

Samsung ci spiega il principio del design di Samsung Gear S3

Samsung Gear S3

Samsung alle volte sfrutta il proprio blog per pubblicare delle interviste agli ingegneri che hanno partecipato attivamente al progetto ed alla realizzazione degli smartphone, dei tablet e degli smartwatch. Nelle scorse ore abbiamo scoperto che i colleghi di SamMobile sono riusciti ad ottenere un’intervista con uno dei senior developers  del team che si è occupato del Samsung Gear S3.

Le prime domande poste si riferiscono al design del Samsung Gear S3 e a cosa gli ingegneri si sono ispirati:

Influenzato dalla maestria degli orologi tradizionali, il Gear S3 è stato creato sulla base di un’intensa attività di ricerca e di indagini nei confronti dei consumatori, i leader del settore ed esperti di orologi in tutto il mondo.

Il Samsung Gear S3 Frontier presenta un aspetto esterno robusto ed audace che unisce forma e funzione. Il Samsung Gear S3 Classic invece raffigura minimalismo ed eleganza, ed è stato progettato per avere la stessa coerenza e l’equilibrio trovato in orologi di lusso.

L’intervista poi si è spostata verso alcune delle feature innovative dello smartwatch, come ad esempio il supporto a Samsung Pay:

Il nostro team R&D ha integrato sia la tecnologia MST che NFC in Gear S3, facendo sforzi per adattare la forma dell’antenna MST e massimizzare le prestazioni. Tuttavia, è stato un passo necessario per permettere ai nostri clienti di usufruire, con un’esperienza identica agli smartphone, del servizio di pagamenti.

Per visionare l’intervista completa, vi rimandiamo all’articolo di SamMobile.