Home > News su Android, tutte le novità > Google Assistant anche su Marshmallow grazie al modulo Xposed Android N-ify

Google Assistant anche su Marshmallow grazie al modulo Xposed Android N-ify

Google Assistant

Google Assistant è una delle più importanti novità tecnologiche di questi ultimi mesi e intorno a questo assistente virtuale “intelligente” Google ha costruito tutto un insieme di prodotti che sono stati presentati all’evento dello scorso 4 ottobre. Sul lato smartphone Google Assistant sarebbe dovuto rimanere un’esclusiva dei nuovi Google Pixel ma la comunità di sviluppatori si è messa subito al lavoro e abbiamo visto ieri come sia relativamente facile utilizzare questa funzionalità su qualsiasi smartphone con a bordo Android 7.0 Nougat.

E se avete uno smartphone con a bordo Android 6.0.1 Marshmallow? Niente paura, vi basterà sbloccare i permessi di root sul vostro smartphone e installare un modulo Xposed, per la precisione Android N-ify, e grazie a questo tool potrete beneficiare di Google Assistant.

Screenshot_20161011-155100

La notizia è arrivata sul forum di XDA nel lunghissimo thread dedicato al modulo Xposed Android N-ify. Se ne parla per la prima volta alla pagina 1093 dove un utente conferma di avere a disposizione Google Assistant con una custom rom CM13 e quindi con una build basata su Android 6.0.1 Marshmallow.

C’è da dire che diversi utenti non riescono a far funzionare Google Assistant quindi dovrete provare di persona.

Per procedere al download dell’ultima versione di Xposed, vi basterà cliccare sui seguenti link:

Per maggiori informazioni potete fare riferimento al thread dedicato.

Via