Home > News su Android, tutte le novità > Google presenta Google Home, Google WiFi, Chromecast Ultra e Daydream View

Google presenta Google Home, Google WiFi, Chromecast Ultra e Daydream View

Google Home

Insieme ai due smartphone Pixel ieri Google ha presentato diversi altri prodotti hardware. In particolare, ci riferiamo a Google Home, Google WiFi, Chromecast Ultra e Daydream View. Nessuna sorpresa quindi rispetto a quanto ci aspettavamo ormai da alcune settimane.

Per quanto riguarda Google Home, si tratta di uno speaker stand alone basato sulla piattaforma Google Assistant ed in grado di fornire moltissime informazioni mediante feedback vocale. Dal design molto curato, è pensato per essere utilizzato in casa da tutti i componenti della famiglia. Esso funziona sia con Google Assistant e sia con il protocollo Google Cast, permettendoci di controllare a distanza ad esempio una Chromecast. Il prezzo per gli USA è di 129 dollari.

Google WiFi rappresenta un router wireless dal design simile al Google Home e che quindi si integra perfettamente con un arredamento moderno. Studiato per essere utilizzato e gestito in maniera semplice mediante un’applicazione, il Google WiFi sarà disponibile negli USA al costo di 129 dollari oppure in un pacchetto formato da tre esemplari a 299 dollari.

La Chromecast Ultra invece rappresenta un’evoluzione rispetto alla seconda generazione lanciata lo scorso anno. Quasi assenti le modifiche a livello estetico, internamente troviamo non solo un hardware più potente (Google parla di 1,8 volte più potente) ma anche una CPU in grado di gestire flussi video in 4K. Inoltre, rispetto all’attuale modello è dotato di un adattatore Ethernet incorporato nell’alimentatore. Il costo per il nostro mercato dovrebbe essere di 79 euro con disponibilità a Novembre.

Ed infine veniamo all’accessorio forse più interessante di tutti, ovvero il Daydream View. Si tratta di una risposta diretta al Samsung Gear VR. I materiali di costruzione sono molto morbidi al tatto (tessuto e microfibra), il che rende l’indossabilità molto più comoda. Ad accompagnare il Daydream View è un piccolo controller wireless dotato di giroscopio e touchpad, oltre che un tasto fisico. La disponibilità per il nostro mercato è data a 69 euro ma solamente i Pixel Phone al momento sono compatibili.