Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus X si aggiorna alla OxygenOS 3.1.3

OnePlus X si aggiorna alla OxygenOS 3.1.3

Gli sviluppatori che si occupano del mantenimento di OnePlus X hanno rilasciato l’aggiornamento a Marshmallow circa un mese fa attraverso una versione beta della OxygenOS 3.0. In quest’ultimo mese però lo smartphone ha veduto due ulteriori aggiornamenti, rispettivamente alla OxygenOS 3.1.1 ed alla OxygenOS 3.1.2. In queste ore OnePlus X è stato protagonista di un nuovo aggiornamento alla OxygenOS 3.1.3.

Come è possibile anche capire dal cambiamento nel numero di versione, le novità introdotte in quest’ultima versione non rivoluzionano l’esperienza utente ma servono principalmente a sistemare alcuni bug ancora presenti nella versione precedente.

Così come per le precedenti versioni, tutti gli OnePlus X che al momento sono dotati di Oxygen 2.2.3, 3.1.0, 3.1.1 o 3.1.2 sono in grado di aggiornarsi alla OxygenOS 3.1.3 mediante OTA. Considerando che il rilascio è stato avviato in queste ore e che si ratta di un qualcosa di globale, è possibile che prima che i modelli italiani vengano aggiornati, passino delle ore. Per chi non volesse attendere, è già possibile procedere al download manuale del file di aggiornamento da installare mediante flash da recovery. 

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che sin dalla OxygenOS 3.0 la versione del sistema operativo su OnePlus X è Android 6.0 Marshmallow. Probabilmente lo smartphone non sarà protagonista di nessun altro major update (almeno ufficialmente).

VIA  FONTE