Home > News su Android, tutte le novità > Outlook pienamente integrato nel Microsoft Cloud

Outlook pienamente integrato nel Microsoft Cloud

Microsoft Outlook per Android

Durante la conferenza Ignite 2016 tenuta da Microsoft in questi giorni, sono state annunciate tante novità relative ai servizi del colosso di Redmond. Una di essere riguarda in parte anche il sistema operativo Android e, nello specifico, l’applicazione Outlook presente sul Play Store. Stando a quanto dichiarato da Microsoft, adesso Outlook è integrato al 100% nel Microsoft Cloud

Ma che cosa vuol dire ciò? In sostanza, fino a qualche giorno fa per gli utenti con abbonamento ad Office 365 (circa 70 milioni nel mondo, dato annunciato alla stessa conferenza) che usavano degli account aziendali aderenti al protocollo Exchange, le mail venivano salvate all’esterno della suite Office 365. Ciò che gli sviluppatori hanno fatto è integrare ancora di più Outlook per Android nell’ecosistema di servizi Microsoft.

Da un punto di vista pratico e sostanziale, non vi è alcuna novità nell’utilizzo dell’applicazione. Tuttavia, la sicurezza è stata nettamente migliorata, dato che adesso tutte le operazioni possono usufruire della crittografia dei server di Microsoft. Chiaramente questi vantaggi sono solamente per chi usufruisce anche di Office 365.

Non avendo alcuna modifica su cui basarci, non sappiamo se l’integrazione di Outlook per Android con il Microsoft Cloud sia stata già effettuata. Per dovere di cronaca, anche la versione iOS di Outlook è interessata da questo cambiamento.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE