Home > News su Android, tutte le novità > Sony Xperia X Compact entra a far parte del Sony Open Device Program

Sony Xperia X Compact entra a far parte del Sony Open Device Program

Sony Xperia X Compact

Forse non tutti sanno che Sony ha organizzato uno speciale programma che permette agli sviluppatori di prelevare il codice sorgente dei propri smartphone e di combinarlo con il codice AOSP di Android 7.0 Nougat per realizzare delle ROM custom che siano quanto più stabili possibile. Tale programma ha preso il nome di Sony Open Device Program e di recente abbiamo scoperto che è stato aggiunto il supporto al Sony Xperia X Compact.

Considerando che per il momento lo smartphone non è entrato nemmeno nella fase di commercializzazione, l’utilità di entrare a far parte del programma è abbastanza limitata. Certo, gli sviluppatori possono già incominciare a lavorare sulla compilazione della loro ROM custom ma, non avendo nessun modo per testarla, vagano praticamente alla cieca.

E’ comunque da ammirare il progetto di Sony di rendere più accessibili i propri smartphone da parte degli sviluppatori, dando loro tutti gli strumenti necessari al fine di ottimizzare al meglio i loro progetti. Il colosso giapponese ha persino realizzato una guida su come compilare una ROM partendo dal codice AOSP.

Ci teniamo a sottolineare che il Sony Open Device Program è un progetto del tutto diverso rispetto al Beta Program. In quest’ultimo caso, lo sviluppo viene portato avanti da Sony e gli utenti possono scaricare i vari firmware beta.

VIA  FONTE