Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Note 7: cambierà il colore dell’icona della batteria per capire se fallata

Samsung Galaxy Note 7: cambierà il colore dell’icona della batteria per capire se fallata

Samsung Galaxy Note 7

Come ben saprete Samsung Galaxy Note 7, attualmente, è stato ritirato dal mercato per problemi alla batteria che ne causerebbero l’esplosione (qui il nostro ultimo articolo dedicato). Secondo le ultime informazioni, Samsung non solo rilascerà nuove unità del phablet non fallate, ma cambierà anche il colore dell’icona della batteria.

Queste informazioni provengono da ZDNet e il cambiamento del colore dell’icona della batteria servirebbe solamente per un motivo, ovvero per tutelare ulteriormente i clienti del colosso coreano. Infatti se prima l’iconcina era bianca, nelle nuove versioni di Samsung Galaxy Note 7 sarà verde se la batteria non sarà fallata.

La nuova versione del Galaxy Note 7 dovrebbe essere spedita il prossimo 19 Settembre. Secondo gli ultimi dati, a livello mondiale, Samsung avrebbe spedito circa 2,5 milioni di Note 7, ma solamente 400.000 sarebbero le unità vendute.

In arrivo un cambiamento dell’icona della batteria di Samsung Galaxy Note 7

Sempre secondo ZDNEt, entro la fine della prossima settimana la società coreana dovrebbe essere in grado di sostituire i 400.000 Samsung Galaxy Note 7 venduti. Inoltre, per evitare ulteriori problematiche, Samsung dovrebbe rilasciare un aggiornamento che limita la carica massima della batteria al 60%.

Infine per sapere tutte le informazioni sul richiamo del phablet in Italia, leggete il nostro articolo dedicato; vi ricordiamo che la società ha anche negato qualsiasi disattivazione da remoto di tutti i Galaxy Note 7 problematici (qui il nostro articolo dedicato).

Via

SCELTI DA NOI PER TE