Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Note 7: ecco il piano di richiamo in Italia

Samsung Galaxy Note 7: ecco il piano di richiamo in Italia

Samsung Galaxy Note 8

Nonostante il Samsung Galaxy Note 7 non fosse ancora arrivato nel nostro Paese nel momento in cui si sono verificati i primi incidenti relativi all’esplosione dei modelli con batteria fallata, Samsung Italia ha avviato lo stesso un programma di richiamo per coloro che avessero già tra le mani il nuovo top di gamma, permettendo quindi di usufruire della sostituzione oppure del rimborso.

Sul proprio sito ufficiale la divisione italiana del colosso coreano espone tutta la procedura da seguire per restituire il Samsung Galaxy Note 7. La cosa importante è che la sostituzione avverrà a partire dal 19 Settembre con un nuovo Samsung Galaxy Note 7 più un voucher da 50 euro, a differenza di quanto sta avvenendo negli USA dove ai clienti viene proposto o un rimborso completo oppure un Samsung Galaxy S7 edge più una gift card. Ovviamente il rimborso avviene anche in Italia per chi decide di non attendere la sostituzione.

In realtà non vi è una vera e propria procedura da seguire, visto che Samsung Italia ci invita a rivolgerci al suo call center oppure al negozio in cui l’abbiamo acquisto.

Richiediamo a tutti coloro che hanno ricevuto il prodotto di contattare il nostro call center o rivolgersi appena possibile al punto vendita presso il quale è stato effettuato l’acquisto

FONTE