Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Wings potrebbe essere il primo smartphone flessibile del produttore

Samsung Galaxy Wings potrebbe essere il primo smartphone flessibile del produttore

L’introduzione dei primi smartphone flessibili da parte di Samsung dovrebbe avvenire all’inizio del 2017. Nonostante al momento non sappiamo nulla delle caratteristiche tecniche del primo smartphone di questa nuova generazione, forse di recente abbiamo scoperto il suo nome commerciale: il primo smartphone flessibile prenderà il nome di Samsung Galaxy Wings.

Samsung-Galaxy-Wings-foldable-device-patents (1)

Il nome è venuto fuori da una serie di brevetti registrati dal colosso coreano che ci indicano, tra l’altro, anche il design e la forma dello smartphone. Come potete vedere, si tratta di un dispositivo arrotolabile intorno al polso che può essere anche disteso completamente per andare a formare una tastiera touch con al centro un display per operare.

Samsung-Galaxy-Wings-foldable-device-patents (3)

Ciò che sembra abbastanza scontata è l’esclusione del sistema operativo Android in favore di Tizen OS. Infatti, pur avendo molta libertà di personalizzazione in Android, Samsung è impegnata ormai da anni a sviluppare Tizen OS secondo le proprie esigenze, per cui si avrebbe un’integrazione maggiore fra hardware, UI adattiva (in base alla curvatura) e sistema operativo.

In attesa di avere maggiori informazioni sul Samsung Galaxy Wings, vi vogliamo ricordare che circa lo 0,1% dei Samsung Galaxy Note 7 già venduti ha un problema alla batteria e necessita di essere sostituito al più presto onde evitare incidenti spiacevoli (Molti Samsung Galaxy Note 7 potrebbero essere richiamati per problemi alla batteria).

VIA