Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Note 7 vs Samsung Galaxy S7 edge: vale la pena spendere 100 euro in più?

Samsung Galaxy Note 7 vs Samsung Galaxy S7 edge: vale la pena spendere 100 euro in più?

Samsung Galaxy Note 7 vs Samsung Galaxy S7 edge

Durante la presentazione del Samsung Galaxy Note 7, in molti hanno pensato che tale smartphone fosse solamente un Galaxy S7 edge con la S Pen e che spendere i 100 euro in più richiesti dal colosso coreano (prendendo in considerazione il prezzo di listino) non valesse la pena. Ma è veramente così?

Ci affidiamo ad un video comparativo pubblicato da PocketNow per provare a fare un po’ di chiarezza su questa questione:

Da quello che è possibile notare, con 100 euro in più non si hanno solamente la S Pen e le funzionalità software ad essa legate ma anche:

  • 64 GB di storage interno contro i 32 GB del Galaxy S7 edge
  • Un display da 5,7 pollici contro un display da 5,5 pollici
  • Un sensore per lo scanning dell’iride
  • Un vetro curvo anche nella scocca posteriore che facilita la presa e l’ergonomia

Insomma, partendo dal fatto che i prezzi di listino di entrambi gli smartphone sono decisamente esagerati e che, in un mese, gli street price saranno decisamente più interessanti (è successo col Galaxy S7 edge e succederà con il Samsung Galaxy Note 7), a nostro avviso la differenza è sostanziale e con il top di gamma della serie Note si hanno a disposizione molte più cose.

Voi come la pensate?